Cristina Ricci non si regge in piedi

Cristina Ricci non si regge in piedi

Cristina Ricci ubriaca

Non avevamo mai visto ridursi così l’attrice di Hollywood dalle origini italiane Cristina Ricci, sorretta e tenunta in piedi a forza da un amico dell’attrice dopo aver trascorso una serata in un locale, dove probabilmente l’attrice ha bevuto troppo alcool. Il party si è consumato a Parigi e sarà stata l’atmosfera festosa e romantica della splendida città europea o qualsiasi altra cosa, fatto sta che la giovane attrice non è riuscita ad abbandonare il locale con le proprie gambe, come dimostrano queste eloquenti immagini.

  • Cristina Ricci non si regge in piedi
  • Cristina Ricci ubriaca
  • lindsay lohan al party
  • Cristina Ricci ubriaca fradicia
  • Cristina Ricci sbronza
  • Cristina Ricci sorretta da amici
  • lindsay lohan ride della ricci
  • lindsay lohan al party a Parigi

Un vecchio proverbio diceva: “Chi va con lo zoppo impara a zoppicare” non ci stupiamo quindi di vedere l’attrice interprete di “Mercoledi” nella “Famiglia Adams” Cristina Ricci talmente ubriaca all’uscita di un party in un locale a Parigi da non reggersi nemmeno in piedi.

Forse sarà un caso ma sul “luogo del delitto” ovvero della sbronza della Ricci è stata avvistata un’altro volto famoso, quello di Lindsay Lohan, un’altra attrice che in passato si è fatta riconoscere per essere una dalla bottiglia facile.
Ma adesso basta prima che Lindsay decida di querelare anche noi come i produttori del recente spot dei bambini.

La protagonista assoluta di questa divertente scenetta è Cristina Ricci, che in queste immagini possiamo ammirare mentre viene portata fuori dal locale di Parigi sorretta da un ragazzo, visto che l’attrice completamente ubriaca non riesce nemmeno a reggersi in piedi.

Foto:thesuperficial.com

259

Segui NonMiDire

Ven 12/03/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici