Kim Kardashian: “Il divorzio? Non mi aspettavo reazioni così negative”

Kim Kardashian: “Il divorzio? Non mi aspettavo reazioni così negative”
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Kim Kardashian

Kim Kardashian torna a parlare del suo matrimonio, seguito da un divorzio lampo che ha lasciato senz’altro sbigottito gran parte del mondo del gossip e non solo! Più e più volte la celebre star dei reality Kim Kardashian è stata accusata di aver sposato il suo ormai ex marito Kris Humphries solo per interessi e per denaro, insomma, il matrimonio sarebbe stato solamente un altro tassello da aggiungere alla serie televisiva “Al passo con i Kardashian“.

Ebbene, a rispondere alle accuse adesso è proprio Kim, che in un’intervista rilasciata pochi giorni fa alla trasmissione ‘Live! With Kelly‘ ha dichiarato che quelle a lei rivolte sarebbero accuse a dir poco assurde, ed ecco il perché..!

“Credo di essere una romantica senza speranza – esordisce la star dei reality - e volevo credere in questa cosa davvero fortemente. Se questa fosse stata una decisione d’affari – spiega la star - e io avessi guadagnato tutti i soldi che la gente dice dal matrimonio, e se fosse stato solo per la tv, sarei rimasta sposata più a lungo“.

“Io sono una donna d’affari molto sveglia, – continua a spiegare la star – e questa non è una buona decisione di affari, capite cosa intendo? Se ci pensate bene, non ha senso che tutti dicano una cosa del genere. Davvero, non pensavo che seguire il mio cuore potesse scatenare questi effetti”.

Voi cosa ne pensate delle parole di Kim? Credete alla sua buona fede e al fatto che possa aver sposato il suo ormai ex marito per amore? A voi l’ardua sentenza cari pettegoli, e a presto con scoop e indiscrezioni sulla vita delle vostre star preferite!

354

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 24/01/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici