Lindsay Lohan ultime notizie: l’attrice scappa dalla clinica, ora rischia il carcere

Lindsay Lohan ultime notizie: l’attrice scappa dalla clinica, ora rischia il carcere
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Lindsay Lohan: le foto dell'attrice americana

Lindsay Lohan è scappata dalla clinica di riabilitazione Seafield Center di New York dove era stata ricoverata per disintossicarsi e per scontare la pena relativa all’incidente automobilistico. Ora la bad girl di Hollywood rischia l’arresto. L’attrice bisessuale americana è fuggita al Morningside Recovery di Newport Beach perché non sopportava più la presenza di paparazzi davanti alla struttura newyorkese e soprattutto non tollerava il divieto di fumare imposto dai responsabili del Seafield Center. La Lohan, che ha rivelato di aver chiuso con le donne e di amare ora solo gli uomini, ha parlato di droga nella sua ultima intervista rilasciata al Daily Mail. “La cocaina non mi piace – ha detto Lindsay – perché mi ricorda mio padre. Comunque ne ho fatto uso quando avevo 20 anni e mi hanno pure beccata ma voglio anche idre che non mi sono mai iniettata eroina o preso LSD. Di quella roba lì ho paura”. Allo stesso tempo ha ammesso di fare uso abituale di erba ed ecstasy.

D.G.

  • Lindsay Lohan in posa per i paparazzi
  • Lindsay Lohan
  • Lindsay Lohan, abito chiaro e occhiali da sole
  • Lindsay Lohan, abito sensuale
  • Lindsay Lohan all'aeroporto
  • Lindsay Lohan a passeggio
  • Lindsay Lohan arriva in tribunale
  • Lindsay Lohan con il suo avvocato

Il papà di Lindsay Lohan: “Mia figlia fa la escort”

Michael Lohan

Lindsay Lohan fa l’escort di lusso! Non sembra il solito rumor maligno sull’attrice e modella statunitense, ma una notizia visto che a parlarne pubblicamente è stato proprio il padre della bad girl di Hollywood, Michael Lohan. Questa volta non c’entrano i problemi con la giustizia, ma a quanto pare i problemi economici. Ecco cosa ha rivelato il papà di Lindsay al settimanale “Star”: «Si fa pagare per uscire con uomini ricchi ma la cosa disgustosa è che la madre le fa da mezzana». Ancora una volta Michael Lohan non ha perso l’occasione per sferrare un duro attacco alla sua ex moglie così come era successo non molto tempo fa quando Lindsay litigò con sua madre per strada dopo quella famosa nottata trascorsa nei locali più chic di Manhattan. Michael ha aggiunto altri particolari sul nuovo lavoro della figlia: «Gli appuntamenti durano giorni e poi i tipi pagano tutto, i biglietti aerei, gli hotel, i ristoranti, tutto, compreso gioielli e altri regali».

D.G.

Il papà di Lindsay è disperato: “Non la guarderò morire”

Michael Lohan

Il papà dell’attrice e modella americana Lindsay Lohan è davvero preoccupato e disperato. Michael Lohan ha rivelato a Radar Online che sua figlia ha bisogno di aiuto poiché è circondata da persone sbagliate che la riporterebbero alla droga e all’alcool. «Non può andare avanti così – ha affermato papà Michael – Non voglio guardare mia figlia morire, continuerò a fare pressione su di lei finché non chiederà aiuto. Lei non starà meglio – ha proseguito – se resterà sola. Ha bisogno di cure, adesso». La bad girl di Hollywood ha smentito quando detto dal padre, precisando al sito americano di gossip TMZ di non aver bisogno di ricoveri e di non aver problemi di droga o alcool. La mamma dell’attrice, Dina Lohan, ha attaccato il suo ex marito poiché chiede aiuto per la figlia solo per attirare l’attenzione su di sé. I due genitori continuano a lanciarsi pesanti accuse, attacchi e critiche mettendo sempre in mezzo la povera Lindsay!

D.G.

Lindsay Lohan e la lite con la madre: ecco la registrazione choc [VIDEO]

La lite tra Lindsay Lohan e sua madre Dina ha fatto il giro del mondo. L’attrice e modella statunitense e sua madre si sono iniziate a litigare dopo una nottata trascorsa nei locali più in di Manhattan. Tutto è degenerato quando la bad girl di Hollywood ha chiesto alla madre la restituzione del prestito di circa 40mila dollari fatto un po’ di tempo fa per consentirle di non perdere la casa. Una parola tira l’altra e la discussione è degenerata. Schiaffi e graffi con i passanti che hanno visto tutto e hanno raccontato ogni minimo particolare alle tv americane. Poi Lilo ha chiamato il papà, Michael Lohan, e la registrazione della telefonata è stata messa in Rete dal sito web di cronaca rosa TMZ.

Lei: “Mi ha detto delle cose disgustose! Dice che per lei sono morta!”

Lui: “È una persona orribile, Lindsay”

Lei: “Le chiedevo di restituirmi i soldi che le ho prestato. Le dicevo: Dammi i 40mila che ti ho dato!”

Lui: “Hai prestato 40mila dollari alla mamma?!”

Lei: “Ne aveva bisogno per non perdere la casa”

Lui: “È una sporca contaballe! Ti sta mentendo, Lindsay, ti sta mentendo”

Lei: “Papà, è piena di cocaina. Mi ha aggredito lasciandomi un taglio sulla gamba. In questo momento è indemoniata!”.

Michael Lohan, che si è separato dalla moglie, ha poi chiamato la polizia che è riuscita a sedare la lite.

D.G.

Lindsay Lohan violenta: interviene la polizia

Lindsay Lohan, Christian LaBella

Lite furibonda in casa Lohan a tal punto che è dovuta anche intervenire la polizia per calmare la bad girl di Hollywood e sua madre. La notizia è stata diffusa da tutti i principali network e portali web americani di cronaca rosa. La lite tra Lindsay Lohan e sua madre è sfociata subito dopo aver trascorso alcune ore di notte girovagando insieme per locali a Manhattan. Il sito americano di gossip TMZ ha rivelato che la Lohan e sua madre hanno avviato una discussione piuttosto accesa la mattina presto mentre tornavano a casa. Per quale motivo? Lindsay Lohan ha preteso dalla madre la restituzione di un prestito di 40mila dollari che avrebbe fatto in passato alla madre. La giovane e sensuale attrice e modella ha poi chiamato il padre Michael Lohan dichiarando che la madre era strafatta di cocaina. Il papà ha prontamente chiamato la polizia e giunti alla casa dell’attrice la lite è degenerata e le due sono venute alle mani, ma la polizia è subito intervenuta. Il portavoce di Lindsay Lohan, Steve Honig, non ha né smentito né confermato la notizia.

D.G.

Lindsay Lohan su Twitter: “Sono stata vittima di bullismo”

lindsay lohan in aula di tribunale con il legale

La star di Hollywood, Lindsay Lohan, ha pubblicato sul suo profilo di social network, Twitter, alcuni messaggi diretti alla conduttrice tv Katie Couric, dopo aver seguito in diretta televisiva la sua intervista alla liceale Whitney Kropp che è stata vittima di bullismo. La sensuale attrice e modella statunitense di origini italo-irlandesi, che sarebbe stata aggredita alcuni giorni fa da un suo fan in un hotel di Manhattan, ha ringraziato la Couric per essersi interessata di un tema molto importante e sentito in America e poi ha raccontato alcune sue esperienze negative vissute ai tempi della scuola. Lilo ha confessato su Twitter che anche lei è stata vittima di bullismo nella sua scuola quando l’ha lasciata per intraprendere la carriera cinematografica. «Quando tornavo i ragazzi e le ragazze mi dicevano parolacce – ha scritto la Lohan -, mi prendevano in giro anche a causa della mia situazione a casa, perché mio padre era in prigione». Il fenomeno del bullismo è purtroppo ancora oggi molto diffuso nelle scuole americane, ma anche in quelle italiane.

D.G.


Lindsay Lohan dopo l’aggressione del fan: “Sono ancora sotto shock”

lindsay lohan arriva in tribunale pensierosa

L’attrice e modella statunitense di origini italo-irlandesi Lindsay Lohan è rimasta piuttosto esterrefatta e delusa quando ha saputo che il suo fan Christian LaBelle, che l’avrebbe aggredita nella sua stanza d’hotel a Manhattan alcuni giorni fa per la questione delle foto e video presenti sul suo cellulare, è stato prima arrestato e poi rilasciato per insufficienza di prove. La bad girl di Hollywood si è adirata molto e si è sfogata al New York Post. «Non se la caverà tanto facilmente – ha giurato la Lohan – Io sono ancora sotto shock perché mi sono spaventata molto». Christian LaBelle lavora per due parlamentari (di cui uno è il repubblicano John Shimkus) e la sua famiglia è visibilmente preoccupata poiché questa storia potrebbe avere ripercussioni negative sulla sua carriera. La più preoccupata è la mamma di Christian che ai media ha dichiarato: «Non si merita un simile trattamento».

D.G.

Lindsay Lohan chiama la polizia dopo l’aggressione di un fan

Los Angeles.Lindsay Lohan in tribunale

Brutta disavventura per l’attrice e modella statunitense Lindsay Lohan. La bad girl di Hollywood aveva conosciuto un fan, Christian Labelle un giovane aiutante del Congresso, in un club e ha poi trascorso una serata insieme. Durante quella serata Christian avrebbe scattato alcune foto e avrebbe girato anche alcuni video con il suo cellulare. Quando la Lohan se n’è accorta ha sottratto il telefonino di Labelle e da lì è nata una furibonda discussione nella hall del lussuoso e prestigioso Hotel W di Manhattan. Qualche parola di troppo e sono volate anche le mani. Lindsay Lohan ha chiamato la polizia e ha accusato il suo sostenitore di averla quasi strozzata. Lui ha smentito tutto alle forze dell’ordine e il caso si è chiuso senza sporgere nessuna denuncia. Una disavventura dietro l’altra per Lilo che solamente due settimane fa aveva investito un uomo col suo suv, senza per altro fermarsi a prestare soccorso!

D.G.

Lindsay Lohan si dimentica di pagare il conto, bandita dall’albergo dei vip

lindsay lohan sorride ai paparazzi

La bad girl di Hollywood, Lindsay Lohan, continua a far parlare di sé… Dopo essere finita nel mirino della polizia poiché secondo i media americani avrebbe rubato gioielli e occhiali da sole per un valore di circa 100mila dollari in occasione di un vip party, ora il sito web americano di gossip TMZ ha lanciato un’altra brutta notizia su di lei. Lindsay Lohan avrebbe soggiornato per ben 47 giorni tra giugno e luglio scorsi nel lussuoso albergo “Chateau Marmont” di Sunset Boulevard a Hollywood senza pagare il conto! L’hotel dei personaggi famosi reclama da Lilo la bellezza di 46mila dollari! L’hanno intimitata di ritirare i propri bagagli e l’hanno bandita dall’albergo. Lindsay non dovrà più mettere piede nella prestigiosa e storica struttura ricettiva di Sunset Boulevard perché è indesiderata.

D.G.

Lindsay Lohan sospettata di furto

Lindsay Lohan

I guai con la giustizia tormentano Lindsay Lohan. La bionda e sensuale attrice statunitense è sempre nei guai. Per fortuna che il lavoro va a gonfie vele. L’ultimo rumor su Lilo non rappresenta di certo una novità. Sui blog e siti web americani di gossip (TMZ in primis), il nome dell’attrice americana è spuntato negli ultimi giorni poiché avrebbe rubato gioielli e occhiali da sole per un valore di circa 100mila dollari durante un vip party. Alla festa organizzata dall’investitore Sam Magid a Los Angeles erano presenti tante star e personaggi famosi. Magid avrebbe ritirato la denuncia e il papà di Lindsay Lohan ha smentito l’indiscrezione anche se l’indagine della polizia continua grazie ad ulteriori testimonianze. La Lohan è in libertà vigilata per il furto di una collana e se venisse condannata per lo stesso reato potrebbe di nuovo finire in prigione!

D.G.

Lindsay Lohan: film bollente con James Deen?

lindsay lohan passeggiata

Aveva detto di volersi tenere alla larga dai guai, ma pare che Lindsay Lohan non riesca proprio a tener fede al suo “fioretto”. Reduce da un brutto incidente (dal quale è fortunatamente uscita illesa), la giovane star torna al centro dei pettegolezzi, ma questa volta lo fa per via del suo prossimo progetto lavorativo. A quanto sembra la giovane e scapestrata attrice reciterà accanto a un attore … a dir poco bollente!

Stiamo parlando del bellissimo e sensuale James Deen, un attore di film a luci rosse, con il quale la nostra LiLo dovrà recitare nella nuova pellicola di Paul SchraderThe Canyons“, un film che narra la storia di cinque 20enni a caccia di successo ad Hollywood nel 2012. Ad annunciarlo è stato lo stesso regista, che attraverso la sua pagina Twitter ha ammesso di essere a dir poco “entusiasta di James Deen e Lindsay Lohan nella parte di Christian e Tara: non avrei potuto immaginare un cast migliore”.

Ne vedremo delle belle…!

V.M.

Lindsay Lohan torna in libertà: “Ora basta guai giudiziari”

Lindsay Lohan

Il giudice della Corte suprema di Los Angeles, Stephanie Sautner, ha decretato che l’attrice e modella statunitense Lindsay Lohan ha ufficialmente finito il periodo di servizio alla comunità ordinato dal tribunale per il reato di guida in stato d’ebbrezza nel 2007. Il giudice ha chiuso il fascicolo sulla bad girl di Hollywood con una raccomandazione molto “materna”: «Devi vivere la tua vita in un modo più maturo e responsabile, basta con le discoteche fino all’alba. Non hai più bisogno di venire in tribunale – ha aggiunto la Sautner -, il fascicolo è chiuso, il braccialetto localizzatore verrà appeso». La giovanissima attrice bisessuale americana ha passato gli ultimi quattro anni tra libertà vigilata e tribunali.

Lindsay Lohan rimarrà comunque in libertà vigilata informale fino a maggio 2014 per il furto di una collana d’oro nel maggio 2011. Lilo ha commentato con gioia ed emozione il verdetto, dichiarando che non apparirà più in tribunale e ha ringraziato il giudice per esser stata equa. L’attrice ha poi festeggiato la fine dei servizi sociali con una bella cena intima con la sua famiglia. L’agente dell’attrice statunitense, Steve Honig, ha dichiarato che Lindsay sta mettendo fine a un capitolo della sua vita e sta per iniziarne uno nuovo. Ha sottolineato che è davvero entusiasta di tornare sul set e di immergersi completamente in nuovi progetti. Tra i progetti in cantiere per la Lohan vi sono: una parte nella serie tv “Glee” e le riprese del film televisivo “Liz & Dick” dove Lilo interpreterà la grande diva dell’era d’oro di Hollywood, Liz Taylor.

D.G.

Lindsay Lohan paga un attore a luci rosse per una notte bollente

AMFAR Gala di New York

L’attrice e modella statunitense Lindsay Dee Lohan ritorna a conquistare le prime pagine dei giornali, riviste e portali web di cronaca rosa. La bad girl di Hollywood sarebbe andata a letto con l’attore a luci rosse Alex Torres, nome d’arte Voodoo. La notizia è stata diffusa dallo stesso attore che ha rivelato di esser stato anche pagato per la prestazione! La bollente news sta facendo rapidamente il giro del web.

L’attore Alex Torres ha affermato di aver trascorso una notte di fuoco con Lindsay Lohan, mentre, il padre della modella, Michael Lohan, dormiva al piano di sopra. Lilo non ha finora né smentito e né confermato la notizia e pare che non abbia nessuna intenzione di replicare. Ecco cosa ha dichiarato Torres alla trasmissione radiofonica canadese “The Jim Richards Show”: «Chiedete a lui (Michael Lohan, ndr) se sa di quella notte con sua figlia mentre lui dormiva al piano di sopra, non sto scherzando. Molte di queste celebrità di Hollywood mi pagano profumatamente per soddisfarle». Sarà vero? L’attrice Lindsay Lohan, dopo aver posato per Playboy, è in trattative per importanti film.

D.G.

Droga e alcool addio, Lindsay torna a recitare?

Lindsay Lohan droga

Party e droga? Per Lindsay Lohan saranno presto solo un lontano ricordo! A quanto sembra la brava attrice, uno dei talenti più promettenti di Hollywood, starebbe cercando (di nuovo) di rimettersi in carreggiata, e lo ha annunciato più ottimista che mai in un’intervista rilasciata alla NBC, dove la party girl di Hollywood, una ragazza che purtroppo, fino ad oggi, ha letteralmente sprecato il suo grande talento, ha dichiarato: “Sono uscita, in realtà, qualche mese fa con un amico. E io ero così a disagio. Non perché mi sentissi tentata, ma semplicemente non è stato divertente per me. Sono diventata un tipo casalingo. E questo mi piace”. Insomma, a quanto sembra – e con nostro sommo piacere – Lindsay Lohan sarebbe riuscita a sconfiggere i suoi demoni, e sarebbe pronta a tornare in carreggiata! Speriamo che questa sia la volta buona!

3214

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 07/05/2013 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Dinesh 9 maggio 2012 02:40

Thats what you get for having a negro laeywr represent you. That black woman was probably thinking, Wait until I tells my sistas how dis rich cracka wants me defend her. Lindsay Lohan you are dumb and should be given much more than 90days.

Rispondi Segnala abuso
Seguici