Ryan Giggs scandalo, lo sfogo della zia: “Non è capace di tenere su le mutande”

Ryan Giggs scandalo, lo sfogo della zia: “Non è capace di tenere su le mutande”
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Ryan Giggs malato parla la zia

Lo scandalo del momento, che vede coinvolto in prima persona l’asso del Manchester United Ryan Giggs, continua a sbancare sulla stampa di mezzo mondo e sul web anche grazie alle dichiarazioni al vetriolo rilasciate da sua zia. La vita privata della stella della nazionale gallese è ormai in piazza da alcune settimane e ogni giorno spuntano chicche e indiscrezioni di gossip davvero sorprendenti. Il calciatore dei Red Devils ha cercato in tutti i modi di mantenere il massimo riserbo (ottenendo una super ingiunzione dall’Alta Corte di Londra sulla sua relazione segreta con l’ex concorrente prosperosa del Grande Fratello e Miss Galles 2003, Imogen Thomas) anche perché è sposato da diversi anni con Stacey ed è anche padre di due bambini oltre a esser un simbolo del calcio europeo e internazionale.

Tutti i suoi tentativi e le sue strategie sono andate a farsi friggere poiché prima i social network come Twitter e Facebook e poi la stampa rosa di mezzo mondo hanno raccontato nei minimi dettagli la storia extraconiugale di Ryan Giggs con Imogen Thomas. La love story tra il calciatore del Manchester United e la bella modella è stata molto intensa. Alcuni giorni fa è emersa anche la relazione segreta di Giggs con la cognata, la moglie del fratello Rhodri: la sensuale e provocante Natasha!

Ma le storie extraconiugali di Ryan Giggs sono davvero tante come ha rivelato sua zia al “Daily Mail”. «E’ malato di sesso – ha detto sua zia Joanna Wilson -. Non è capace di tenere su le mutande. E per questo ha distrutto la sua famiglia. Aveva la famiglia perfetta, ma non era mai soddisfatto. Il suo comportamento è stato disgustoso. E’ un cacciatore di donne. Se Stacey (la moglie di Ryan Giggs, ndr) avesse un po’ di rispetto per se stessa – ha concluso la zia del calciatore -, dovrebbe metterlo alla porta e prendersi tre quarti dei suoi soldi, mentre al fratello Rhodri dovrebbe andare il resto!».

398

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 11/06/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici