Video Vip scandalo: i più cliccati della rete

Video Vip scandalo: i più cliccati della rete
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Quali sono i video scandali vip più cliccati della rete? Prima di analizzarli nel dettaglio è opportuno fare alcune precisazioni. Alcune star dello showbiz internazionale sono diventate famose e popolari in tutto il mondo proprio grazie a questi filmini. Il più delle volte riguardano video a luci rosse in altri casi riguardano video in cui le celebrità vengono pizzicate mentre si drogano. C’è da dire che altre star erano famose e popolarissime in tutto il mondo già prima della pubblicazione dei video scandali sul canale YouTube. Ma sicuramente questi video hanno incrementato la loro popolarità e successo. Altre hanno costruito la propria fortuna grazie a questo stratagemma.

  • Pamela Anderson, video con ex compagni

  • Pamela Anderson video scandalo

    L’attrice canadese Pamela Denise Anderson, nata a Ladysmith il 1º luglio 1967, è diventata famosa in tutto il mondo grazie al seguitissimo telefilm Baywatch. Grazie alle sue forme prosperose e al suo straordinario fisico, la Anderson è sempre finita in prima pagina sulle principali riviste e giornali americani di gossip per le tormentate storie d’amore e matrimoniali. Pamela Anderson, che ha dichiarato di volersi più spogliare, è stata la protagonista di due video amatoriali a luci rosse con l’ex compagno Bret Michaels e l’ex marito Tommy Lee.

  • Paris Hilton e il video amatoriale

  • paris hilton video scandalo

    Chi è diventata famosa e popolare in tutto il mondo non per meriti ma per eredità e scandali è sicuramente la bionda ereditiera americana Paris Whitney Hilton. La nipote ereditiera di Conrad Hilton, fondatore della catena di hotel di lusso Hilton, è riuscita a entrare di prepotenza nello star system mondiale anche grazie a diverse storie d’amore con personaggi famosi. Paris Hilton, che è stata ritratta nelle foto-scandalo eroina che hanno travolto Lindsay Lohan, è stata protagonista di un video amatoriale a luci rosse con il suo ex ragazzo Rick Salomon finito sul web nel 2003. L’anno seguente il filmino è stato messo in commercio in DVD col titolo “1 Night in Paris”.

  • Amy Winehouse, scandalo cocaina

  • amy winehouse scandalo video cocaina

    La cantante britannica Amy Jade Winehouse non ha mai nascosto i suoi vizi: alcol e droga. La 27enne artista inglese, che ha dichiarato di essere bisessuale, ha sofferto molto di problemi alimentari: bulimia e anoressia. E’ stata anche arrestata per droga e rilasciata dietro cospicue cauzioni. Nel gennaio 2008 è circolato su internet un video scandalo in cui la cantante inglese fuma crack, ammettendo di avere preso sei valium per calmarsi. Un altro video che spopola su YouTube riprende Amy Winehouse mentre sniffa cocaina durante un suo concerto. Sul suo corpo si è fatta tatuare tanti tatuaggi di donne nude. Motivo? L’ha spiegato lei stessa: “Mi piacciono le pin-up. Mi sento più uomo che donna. Però non sono lesbica, non prima di una sambuca comunque”…

  • Kim Kardashian, video con Ray J

  • kim kardashian video scandalo

    Un’altra celebrità conosciuta in tutto il mondo per via del gossip è Kimberly Noel Kim Kardashian, personaggio televisivo statunitense. Kim Kardashian, che ha festeggiato il suo compleanno tra le polemiche, è nata a Los Angeles il 21 ottobre 1980. La 30enne americana è anche occasionalmente attrice e modella. Di origini armene, scozzesi e olandesi la Kardashian ha posato senza veli su Playboy nel 2007 ma è diventata famosa e popolare grazie al reality show “Al passo con i Kardashian” (Keeping Up with the Kardashian). Reality andato in onda su E! per tre edizioni fino al 2009. Nel 2007 è stato commercializzato dalla Vivid Entertainments, contro il volere dei due ex fidanzatini, un video scandalo intimo che ritrae Kim con il suo ex fidanzato: il cantante Ray J.

    737

    Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

    Gio 28/10/2010 da in

    Commenta

    Ricorda i miei dati

    I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

    Pubblica commento
    Seguici